Image
Image
Image
Image
FUORI CLASSE

Questo progetto nasce da un'esigenza. L'esigenza di comunità e di solidarietà, in un'epoca che ci costringe a ripensare la socialità e il vivere quotidiano di tutti ed in particolare di noi studenti. Oggi più che mai sentiamo i macigni che questo sistema ci ha lasciato sulle spalle, con un'epidemia improvvisa che ha accentuato le problematiche e le differenze tra le nostre scuole, di centro e di periferia, del nord e del sud, abbandonando gli studenti senza strumenti adeguati per accedere alle lezioni. Un sistema che ci ha sempre voluto divisi e in competizione e l’individualismo sfrenato che è entrato anche a far parte del linguaggio delle nostre scuole. In questa situazione di emergenza ci rendiamo conto di quanto la loro didattica per competenze, fatta di nozioni da immagazzinare (come vediamo con le prove INVALSI) e imparare a memoria, sia completamente inutile rispetto a una didattica che stimoli lo studente al pensiero critico e alla riflessione.

È per tutto questo che abbiamo deciso di unirci e di darci forza in un momento in cui una delle nostre poche certezze quotidiane, ovvero la scuola, viene meno, creando una rete e una comunità virtuali che ci permettano di aiutarci a vicenda, con delle video ripetizioni e delle video lezioni e uno spazio di confronto e discussione tra studenti.

Questa proposta, naturalmente, evidenzia le carenze che lo Stato ha dimostrato sulla Scuola, lasciando a discrezione solo di studenti e professori l'intero impianto dell'istruzione. Rivendichiamo perciò un piano d'istruzione unico nazionale durante l'epidemia di Coronavirus, con piattaforme efficienti ed accessibili a tutti, consapevoli che le lezioni telematiche e l'istruzione on line non hanno nulla a che fare con la didattica e che sono uno strumento da utilizzare solo in una situazione emergenziale come questa. Questa rivendicazione è atta a garantire a tutti gli alunni e i docenti uno standard di dignità, al quale abbiamo diritto.

Davanti ad un sistema infetto bisogna ripensare un modello di società e di scuola che metta al centro la comunità e la solidarietà: dall'emergenza ne usciremo insieme e insieme lotteremo per l'alternativa. Dalle aule alla rete: colleghiamoci!

Appello ai professori consapevoli: costruiamo una comunità virtuale di solidarietà ai tempi del Covid19

Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image